Vestina: Tavo-Saline

Il Comprensorio irriguo Bonifica Vestina, comprende gli ex Comprensori Tavo Saline e Sinistra Pescara.

 

Sub-Comprensorio Tavo-Saline


Il territorio irriguo è alimentato da un invaso artificiale realizzato sul fiume Tavo immediatamente a valle della confluenza in esso del torrente Gallero, nei pressi dell'abitato di Penne. Il bacino imbrifero a monte della sezione di sbarramento misura 184 kmq con un'altitudine media di 1.200 m s.l.m. e un'altitudine massima di 2.570 m s.l.m. Il prelievo dell’acqua dall’invaso avviene a mezzo di una galleria intercettata da una valvola che modula le portate che si vogliono far defluire a valle. Il bacino imbrifero a monte della diga consente di accumulare un volume di acqua di 8.8 Mmc alla quota massima di ritenuta cioè a 256 m s.l.m. Ai piedi della diga è presente un impianto di sollevamento completamente automatico che attraverso due turbine porta l’acqua a quota 308 m s.l.m. in una vasca (V0) che serve una superficie irrigua di 1.661 Ha (3° Lotto). L'acqua restituita dalla galleria a valle della diga, viene ripresa tramite una traversa in località Passo Cordone di Loreto da una condotta forzata in acciaio che, prelevandola (a valle delle turbine) per una portata massima di 2,4 mc/s, la convoglia in una vasca di carico e quindi turbinata in una centrale idroelettrica costruita alle spalle della traversa di Passo Cordone capace di produrre mediamente 2 milioni di Kwh l'anno. La centrale provvede a restituire l'acqua al sub-comprensorio servendo così il 1° e il 2° Lotto per una superficie complessiva di 3.040 Ha. I punti di consegna sono gli idranti e ne sono stati installati circa 2.000 su tutti i territori serviti che ricadono nei Comuni di Penne, Loreto A., Moscufo, Cappelle, Città S.Angelo, Collecorvino.

 

I distretti irrigui sono numerati e la loro ripartizione all'interno dei Lotti avviene nel seguente modo:
Per 1° Lotto 2 gruppi di distretti: dal n°1 al n°8 e dal n°51 al n°63;
Per il 2° Lotto distretti dal n°9 al n°17 e dal n°64 al n°77;
Per il 3° Lotto distretti dal n°78 al n°87.

 

L’impianto, come è possibile rilevare dalla composizione dei distretti irrigui, serve 4.701 Ha di terreni assoggettati a contribuenza.

IMPIANTO IRRIGUO TAVO - SALINE
Distretti 1° - 2° Lotto Comune Superficie irrigua (a pioggia) Ha Superficie irrigua (a scorrimento) Ha Totale Superficie Irrigua Ha
1 Loreto Aprutino 14.90.30 14.90.30
2 Loreto Aprutino 38.34.90 38.34.90
3 Loreto Aprutino 47.65.49 47.65.49
4 Loreto Aprutino 74.25.72 74.25.72
5 Loreto Aprutino 85.33.84 85.33.84
6 Loreto Aprutino 27.94.69 27.94.69
7 Collecorvino 52.91.84 52.91.84
7 Moscufo 49.47.69 49.47.69
8 Collecorvino 54.61.16 54.61.16
9 Collecorvino 6.24.70 6.24.70
9 Moscufo 90.97.88 90.97.88
10 Moscufo 54.42.84 54.42.84
11 Moscufo 35.14.45 35.14.45
11 Cappelle sul Tavo 53.95.23 53.95.23
12 Cappelle sul Tavo 81.96.52 81.96.52
13 Cappelle sul Tavo 48.37.63 48.37.63
13 Montesilvano 73.40.36 73.40.36
14 Cappelle sul Tavo 25.76.17 25.76.17
15 Montesilvano 52.11.86 52.11.86
16 Montesilvano 24.23.32 24.23.32
17 Montesilvano 79.21.89 79.21.89
39 Collecorvino 17.70 17.70
51 Collecorvino 30.46.25 30.46.25
52 Collecorvino 42.35.19 42.35.19
53 Collecorvino 35.14.47 35.14.47
54 Collecorvino 57.25.75 57.25.75
55 Collecorvino 31.98.65 31.98.65
56 Collecorvino 47.69.71 47.69.71
57 Collecorvino 21.93.23 21.93.23
58 Collecorvino 35.10.60 35.10.60
59 Collecorvino 93.57.03 93.57.03
60 Collecorvino 40.91.78 40.91.78
61 Collecorvino 94.14.19 94.14.19
62 Collecorvino 149.41.88 149.41.88
63 Collecorvino 201.23.04 201.23.04
64 Città S. Angelo 77.30.28 77.30.28
65 Città S. Angelo 43.33.35 7.00.30 50.33.65
66 Città S. Angelo 75.62.90 9.54.40 85.17.30
67 Città S. Angelo 126.79.42 11.58.90 138.38.32
Distretti 1° - 2° Lotto Comune Superficie irrigua (a pioggia) Ha Superficie irrigua (a scorrimento) Ha Totale Superficie Irrigua Ha
68 Città S. Angelo 29.73.10 29.73.10
69 Città S. Angelo 1.85.40 1.85.40
70 Città S. Angelo 103.75.90 70.72.65 174.48.55
72 Città S. Angelo 17.96.70 17.96.70
73 Città S. Angelo 83.26.75 83.26.75
74 Città S. Angelo 37.85.01 37.85.01
75 Città S. Angelo 55.97.84 55.97.84
76 Città S. Angelo 101.25.81 101.25.81
77 Città S. Angelo 44.38.26 44.38.26
Distretti 3° Lotto Comune Superficie irrigua (a pioggia) Ha Superficie irrigua (a scorrimento) Ha Totale Superficie Irrigua Ha
1 Penne 153.68.30 153.68.30
1-2 Penne 47.88.06 47.88.06
2 Penne 76.88.35 76.88.35
2 Loreto Aprutino 410.28.33 410.28.33
2-3 Loreto Aprutino 355.22.08 355.22.08
3 Loreto Aprutino 228.86.69 228.86.69
3 Pianella 8.63.75 8.63.75
3-4 Loreto Aprutino 124.27.45 124.27.45
4 Loreto Aprutino 55.68.15 55.68.15
4-5 Loreto Aprutino 262.71.56 262.71.56
5 Loreto Aprutino 126.20.92 126.20.92
Totale 4602.12.31 98.86.25 4700.98.56

Le condotte adduttrici in cemento armato hanno lo sviluppo ed i diametri seguenti:

Condotta TAVO

I Lotto

 

diametro

 

 

 

1200 mm

ml.

7079,89

 

 

700 mm

ml.

1433,75

II Lotto

 

 

 

 

 

 

650 mm

m1.

2526,7

 

 

600 mm

ml.

3505,25

 

 

500 mm

ml.

4060,35

TOTALE

ml.

18605,94

Condotta TAVO

III Lotto

 

diametro

 

 

 

800 mm

ml.

2710,44

 

 

700 mm

ml.

1324,15

 

 

600 mm

ml.

3023,66

 

 

400 mm

ml.

1246,31

 

 

250 mm

ml.

1312,16

TOTALE

ml.

9616,72

 

 

 

 

 

Condotta FINO

I Lotto

diametro

 

 

 

900 mm

ml.

4061,05

 

 

800 mm

ml.

1354,73

II Lotto

 

 

 

 

 

700 mm

ml.

2965,58

 

 

650 mm

ml.

643,89

 

 

600 mm

ml.

1035,86

 

 

500 mm

ml.

1450,82

 

 

400 mm

ml.

865,35

TOTALE

ml.

12377,28

Condotte di alimentazione vasche

Vasca 2 III Lotto

diametro

 

 

 

600 mm

ml.

1546,51

 

 

500 mm

ml.

1797,09

TOTALE

ml.

3343,60

Condotte di alimentazione vasche

Vasca 3 III Lotto

diametro

 

 

 

500 mm

ml.

400,00

TOTALE

ml.

400,00

Le vasche di accumulo distrettuali sono 23 ed hanno una capacità totale di accumulo di 61'969 mc come risulta dalla distinta seguente:

VASCHE
VASCHE
VASCHE
I Lotto
II Lotto
III Lotto
Distretto servito volume mc
Distretto servito volume mc
Distretto servito volume mc
51 1800
Bacino B1 6050
0 2585
54 1400
11 1290
1 2260
56/57 1200
12 1350
2 7780
60/61/62/63 7500
13/14 2650
3 6370
64 1350
15 680
4 3017
66 2107
16 340
5 2850
67/68 1000
17 3000


70 1230





74 960





76 3200





Gli impianti di sollevamento sono 4 la consistenza delle principali apparecchiature viene sintetizzata di seguito:

Sollevamenti Trasformatori Motori Pompe
num. potenza kVA potenza totale kVA num. potenza kW potenza totale kW num. Q (l/sec) Totale Q (l/sec) H m
Distr. 77 2 160 2 4,5 2 30 90
1 16 336 2 18,5 46 2 10 80 90
Autosoll. III lotto 1 250 250 2 diesel 2+2 300 1200
Diga di Penne 1 100 100 2 elettrici 2 300 600
Centrale Idroelettrica di Passo Cordone 3 800
1 50 2450
Totale 9 3136 8 46 10 1880
Powered by Diadema Sinergie