Consorzio di bonifica Centro
Bacino Saline, Pescara, Alento, Foro
ANBI SNEBI ANBI Abruzzo
Il consorzio
Logo
Il Consorzio di Bonifica Centro, con sede legale in Chieti Scalo, è un Ente di diritto pubblico, ai sensi dell’art. 59 del Regio Decreto 13 febbraio 1933 n. 215, che opera nei settori della gestione e della valorizzazione del patrimonio idrico, della difesa idraulica, del risanamento delle acque, e, soprattutto, nel campo della tutela dell’ambiente.
Svolge una attività quotidiana di manutenzione delle opere e delle infrastrutture di bonifica e di irrigazione, una attività costante di guardiania e sorveglianza e rappresenta oggi il più importante presidio territoriale per lo sviluppo sociale ed economico con un ruolo basilare e di riferimento per il controllo e la difesa dell’ambiente, di sistemazione idraulica dei terreni, di utilizzo razionale delle risorse idriche.
Irrigazione
L'origine
Per l’espletamento di questi compiti, lo Stato e le Regioni gli riconoscono una funzione pubblica, concedendo direttamente finanziamenti per la costruzione di nuove opere e per la manutenzione delle opere di bonifica e di irrigazione. Questo consente a tutti i proprietari di immobili, gravati del contibuto di bonifica, di detrarre le relative spese nella dichiarazione annuale dei redditi.
Il Consorzio Bonifica Centro, è stato costituito con delibera n. 801 del 7 aprile 1997 della Giunta Regionale d’Abruzzo e proviene dalla fusione dei Consorzi di Bonifica operanti in Provincia di Chieti, Pescara e Teramo, contestualmente cessati: “Vestina” con sede a Pescara, “Orta-Lavino” con sede a Caramanico, “Alento e Destra Pescara” con sede a Chieti, “Val di Foro” con sede a Francavilla. Ha una superficie consorziata di ha 192.314 di cui ha 111.428 assoggettati a contribuenza. I Comuni consorziati sono 78 di cui 44 in Provincia di Pescara, 25 in Provincia di Chieti e 9 in Provincia di Teramo.
Irrigazione

News

Notizie importanti sempre aggiornate!

 06/07/2018 COMUNICAZIONE AGLI UTENTI

Si comunica a tutti i consorziati che gli avvisi di pagamento tempestivamente inviati dall'ente consortile sono legittimi e pertanto devono essere pagati nei termini stabiliti e specificatamente indicati, risultando assolutamente infondate le notizie che si sono diffuse nei giorni scorsi riagurdo l'inapplicabilità dell'aumento del contributo consortile relativo all'anno 2018.

Si invitano e diffidano tutti i contribuenti a voler corrispondere quanto dovuto, non essendoci provvedimenti che legittimano il mancato pagamento.

In difetto di regolare adempimento della posizione contributiva, il Consorzio di Bonifica Centro sarà costretto a provvedere al recupero coattivo delle somme, con aggravio di spesa (sanzioni + interessi moratori).

 05/07/2018 Seminario Anbi 3-4 luglio 2018

L’Anbi Nazionale nell’ambito dell’Assemblea ANBI nelle giornate del 3 e 4 luglio ha organizzato un Seminario con le seguenti tematiche “Infrastrutture, motore mancante dell’economia o suo volano? Le opportunità della PAC 2014-2020” e “Il contributo dell’irrigazione per la competitività delle imprese agricole nel contesto della PAC 2014-2020” con interventi del Ministro delle Politiche Agricole, Gian Marco Centinaio e del Sottosegretario al Ministero Economia e Finanze, Massimo Garavaglia.

Interessanti ed importanti per i consorzi di bonifica i contributi del Dott. Francesco Vincenzi Presidente dell’ANBI e del Dott. Massimo Gargano Direttore dell’ANBI.All’evento presenziano il Commissario Regionale di questo Consorzio avv. Luciana Di Pierdomenico nonché Presidente dell’Anbi Abruzzo ed il Dott. Stefano Tenaglia Direttore Generale del Consorzio di Bonifica Centro e Direttore dell’ANBI Abruzzo.

       

Nella giornata del 3 luglio il moderatore Gaetano Pedullà, Direttore “La Notizia” ha affrontato la tematica relativa alle opportunità della PAC 2014-2020 relativamente alle infrastrutture  introducendo i contributi di: Francesco Vincenzi, Presidente ANBI, Paolo Russo Commissione Bilancio – Camera Deputati, Giuseppe L’Abbate Commissione Agricoltura – Camera Deputati, Mauro Di Zio Vice Presidente Confederazione Italiana Agricoltori, Massimiliano Giansanti Presidente Confagricoltura Massimo Gargano Direttore Generale ANBI.

                                 

Nella giornata del 4 luglio il moderatore Andrea Gavazzoli, giornalista” ha affrontato la tematica relativa al contributo dell’irrigazione per la competitività delle imprese agricole alle introducendo i contributi di: Francesco Vincenzi, Presidente ANBI, Josè Nuncio Presidente Irrigats d’Europe Vice Presidenti Irrigants d’Europe Erasmo D’Angelis, Segretario Generale Autorità di Bacino Distrettuale Appennino Centrale Giuseppe Blasi Capo Dipartimento DIPEISR-MIPAAF, Paolo De Castro Primo Vice-Pres. Commissione Agricoltura e Sviluppo Rurale UE, Roberto Moncalvo, Presidente Coldiretti, Filippo Gallinella Presidente Commissione Agricoltura-Camera Deputati.

 24/05/2018 Settimana Nazionale della Bonifica – Visita Consorzio di Bonifica Centro

Nell’ambito della  Settimana Nazionale della Bonifica, ieri,  alunni e docenti delle classi 4^ e 5^ della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo di Bucchianico sono stati in visita presso il Depuratore S. Martino dove i tecnici del Consorzio hanno illustrato il ciclo depurativo dei rifiuti. Subito dopo sono stati accolti dal Commissario Regionale del Consorzio Avv. Luciana Di Pierdomenico presso la sede consortile di via Gizio dove hanno ricevuto brevi e semplici nozioni di bonifica e irrigazione.

                     

 Clicca qui per la pagina completa

Area Utenti

L'area utenti è dedicata ai consorziati: qui è possibile trovare tutte le informazioni utili e la documentazione importante.

Modello SEPA per richiesta domiciliazione in C.C.PAGAMENTO TRIBUTI ONLINE

Modello SEPA per richiesta domiciliazione in C.C.

I contributi consortili di bonifica sono imposti ai proprietari di beni immobili che ricadono nel perimetro del comprensorio di bonifica e traggono beneficio diretto, attuale e potenziale dalla funzione pubblica di bonifica. L’imposizione è finalizzata al recupero delle spese effettivamente sostenute per la gestione, la manutenzione e la custodia delle opere e degli impianti di bonifica, nonché per il funzionamento dell’Ente ed è determinato in applicazione dei criteri previsti dal Piano di classifica per il riparto della contribuenza consortile.

Il contributo è un onere reale, solidale ed indivisibile che grava sul singolo bene immobile. In caso di comproprietà è posto a carico del primo intestatario dell’avviso di pagamento l’obbligo di corrispondere per intero l’importo, con la possibilità di farsi rimborsare dagli altri cointestati per la parte spettante da ciascuno.

I contributi di bonifica, in quanto “contributi ai consorzi obbligatori per legge” espressamente indicati nella lettera a) del comma 1 dell’art. 10 del Testo Unico delle imposte sui redditi, sono interamente deducibili dal reddito complessivo ai fini IRPEF, con la sola esclusione dei contributi imposti su fabbricati abitativi per i quali il proprietario abbia optato per la cedolare secca

Modulistica

Diga di Penne - Quote del lago

La Diga di Penne
 

 Clicca qui per la pagina completa

Attività

Nella pagina Attività sono presenti informazioni generali sulle attività svolte dal Consorzio di bonifica Centro.

Irrigazione

Irrigazione

Depurazione

Depurazione

Realizzazione e manutenzione opere pubbliche di bonifica e difesa idraulica del territorio

Opere

Produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili

Rinnovabili

 Clicca qui per la pagina completa

Avvisi

Avvisi inerenti le gare d'appalto e le attività del Consorzio di bonifica Centro

  17/07/2018 Avviso manifestazione di interesse per affidamento servizio di pulizia degli immobili consortili

Avviso manifestazione di interesse per affidamento servizio di pulizia degli immobili consortili.

L'istanza di partecipazione è scaricabile al seguente link documenti

  File allegato

  06/07/2018 Indagine di mercato servizio di brokeraggio

Avviso manifestazione di interesse per affidamento servizo di brokeraggio assicurativo

L'istanza di partecipazione è scaricabileal seguente link documenti

  File allegato

  03/07/2018 A/G.C. 171 - Diga di Penne sul fiume Tavo - Intervento sulle condizioni di tenuta in spalla destra. CIG:7427369AC9

PUBBLICAZIONE VERBALI DI GARA (N. 1 - 2- 3- 4- 5- 6- 7-8). I verbali sono visionabili cliccando sul seguente link verbali

IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO: D.SSA ANGELA BERARDUCCI

 Clicca qui per la pagina completa

Gare d'appalto

Gare d'appalto indette dal Consorzio di bonifica Centro

  24/04/2018 Affidamento dei servizi assicurativi

Affidamento dei servizi assicurativi per il periodo 31/05/2018-31/12/2019.

Per le sole ditte invitate i documenti di gara sono scaricabili al seguente link

 Importo base: 192.850,00€

 Scadenza: 17/05/2018 12:00:00

  26/03/2018 A/G.C. 171 – Diga di Penne sul fiume Tavo – Intervento sulle condizioni di tenuta in spalla destra CIG:7427369AC9

 A/G.C. 171 – Diga di Penne sul fiume Tavo – Intervento sulle condizioni di tenuta in spalla destra CIG:7427369AC9. Gli elaborati progettuali e la documentazione di gara sono disponibili cliccando sul seguente link  documenti di gara.

 

 Importo base: 884.348,00€ + I.V.A.

 Scadenza: 04/05/2018 12:00:00

  08/01/2018 Servizio di ritiro, trasporto e smaltimento finale in discarica di fanghi disidratati palabili provenienti dall'impianto di depurazione di San Martino in Chieti (CH)

    Servizio di ritiro trasporto e smaltimento finale in discarica di fanghi disidratati palabili provenienti dall'impianto di depurazione di San Martino in Chieti (CH)

 Importo base: 607.500,00€ + I.V.A.

 Scadenza: 14/02/2018 12:00:00

  File allegato    File allegato    File allegato    File allegato    File allegato    File allegato    File allegato    File allegato    File allegato 

 Clicca qui per la pagina completa

Amministrazione trasparente

Nel rispetto del D.Lgs. 33/2013 del 14 marzo 2013, questo ente fornisce informazioni sull'Amministrazione Trasparente.

Amministrazione Trasparente

 Attività fino all'anno 2015: gazzettaamministrativa.it

 Attività dall'anno 2016

 Clicca qui per la pagina completa